Noemi – La Luna: Recensione e Audio

La Luna è il nuovo album di Noemi, anticipato dai singoli Autunno, I Miei Rimedi e la sanremese Non Smettere Mai di Cercarmi.

Parto col dire che io amo Noemi, il suo talento e la forte personalità che emerge in qualsiasi canzone canti. È una dote rara e per questo è diventata l’interprete preferita di ogni autore (tant’è che in molti pezzi del nuovo album gli aggettivi sono spesso lasciati al maschile).

Lasciata la parentesi sperimentale di Made In London (che rimane il mio preferito) e il raffinato Cuore di Artista, La Luna rappresenta una nuova fase della leonessa.

Se primi singoli hanno lasciato presagire una svolta prettamente pop, all’ascolto l’album risulta più variegato del previsto.

Se dovessi riassumere il tutto, direi che il progetto è un compromesso tra la Noemi che vuole essere, la Noemi che piace e la Noemi che è.

  • La Noemi che vuole essere emerge nei pezzi più pop, elettronici, come ad esempio nei singoli di lancio. La più riuscita di questo gruppo forse è Oggi Non Esisto Per Nessuno, anche se lo stacco tra strofa e ritornello può sembrare fin troppo netto. In Bye Bye si cimenta addirittura in atmosfere latine e si candida naturalmente come singolo per l’estate.
  • La Noemi che piace è l’interprete di ballate intense.
    Non Smettere Mai di Cercarmi, presentata a Sanremo, è figlia di Sono Solo Parole, mentre L’Attrazione, Un Giorno Eccezionale e Sei La Mia Vita possono diventare tranquillamente dei classici del suo repertorio.
  • La Noemi che è, la cantante blues in cui tira fuori tutta la voce e il timbro sporco in pezzi come Love Goodbye, La Luna Storta e nella inglese My Good, My Bad and My Ugly, dalle tinte country.

La Luna non è un brutto album, ma manca di una direzione precisa.
I tentativi di esplorare i suoni contemporanei sono gli episodi meno convincenti, mentre è molto più credibile su pezzi lenti o comunque più suonati.

Un pensiero su “Noemi – La Luna: Recensione e Audio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...