Måneskin – Morirò da Re: Recensione|Video|Audio|Testo

I secondi classificati a XFactor tornano con il primo singolo in italiano Morirò da Re.

La band romana era data per vincitrice certa ma la finale in chiaro ha aperto al pubblico di massa che ha preferito il ben più tradizionale (e vocalmente dotato) Lorenzo Licitra.

In fatto di vendite hanno sicuramente fatto centro, portando risultati che non si vedevano dai tempi di Lorenzo Fragola, ma qualitativamente sono parecchio sopravvalutati.
In questo caso il banale “tutto fumo niente arrosto” non può che descrivere bene la band.

Coatti, si atteggiano da rocker dannati d’altri tempi, dichiarando di portare innovazione nel mare depresso che è la musica italiana, dimenticandosi che band rock fighe in realtà ce ne stanno (I Ministri, Il Teatro degli Orrori, Tre Allegri Ragazzi Morti, tanto per nominarne alcuni).

Sono così rock, che mi citano Britney Spears di continuo, come quel fastidiosissimo “this is Måneskin” a inizio di ogni canzone manco fosse l’iconico “it’s Britney, bitch!” e il continuo ballare sul palo mezzo nudo che ci ricorda l’imbarazzante Gimme More.

factor_la_lap_dance_di_damiano_dei_maeskin_fa_impazzire_le_fan_640_ori_crop_master__0x0_640x360

Ma parliamo del “nuovo singolo”.

Metto le virgolette perché ad essere buoni mi sembra la versione italiana dell’altro inedito “Chosen”, che a sua volta era uguale a tutte le cover che hanno fatto durante il programma.
Non è poi così sottile la distinzione tra essere riconoscibili e fare la stessa cosa all’infinito perché funziona.
Unica nota positiva che almeno canta in italiano sto giro, dato che finora era tutto fuorché inglese.

Non metto in dubbio che sul palco ci sappiano stare, che abbiano personalità e grinta a palate. Il punto è che se si tolgono i pali, i lustrini, i tacchi e l’eye liner non rimane che una band di quattro amici che suona nel pub sotto casa.

Testo

E allora prendi la mia mano, bella señorita
Disegniamo sopra il mondo con una matita
Resteremo appesi al treno solo con le dita
Pronta che non sarà facile, tutta in salita

Allora prendi tutto quanto
Baby, prepara la valigia
Metti le calze a rete, il tacco
Splendiamo in questa notte grigia
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
Amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Oh no no no, oh no no no

Ed anche quando starò male sarò troppo stanco
Come fuoco avanzerò per prender tutto quanto
Ciò che aspetta ed esser pronto ad affrontare il branco
Non voglio tornare indietro, adesso parto

Allora baby, baby, baby, asciuga il pianto
Baby, baby, baby bevi dal mio piatto
Sì, tu puoi cadere in piedi anche dall’alto
Sì, tu puoi cadere in piedi anche dall’alto

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Marlena, vinci la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Mostra la bellezza a questo popolo
Marlena, vinci la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Mostra la bellezza a questo popolo

Marlena la sera
Spogliati nera, prendi tutto quello che fa comodo e sincera
Apri la vela, dai viaggia leggera
Tu, mostra la bellezza a questo popolo e io…

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re
E amore accanto a te, baby accanto a te… io morirò da re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...