THE KOLORS feat. J-AX: Come Le Onde: Recensione | Audio | Video | Testo

Per chi ascolta musica pop, sa benissimo che i talent sono sempre un’arma a doppio taglio.

Succede che i The Kolors spopolano dopo la partecipazione ad Amici, meritatamente fra l’altro, non ci sono dubbi nel dire che sono stati tra i pochi di quel programma a potere essere definiti come talenti.

Banalmente il successo dà alla testa, provoca manie di persecuzione che risultano in sputacchi in camera con il conseguente calo di popolarità.

Risultati immagini per stash sputo gif
Succede che ci si vuole togliere l’etichetta di fenomeno per le ragazzine e allora si fa un bell’album complesso, in inglese, lontano dalle cose che funzionano tra le popstar italiane.

I dischi di platino non arrivano, i singoli passano quasi inosservati e si ci gioca la carta di Sanremo.
Frida è stata forse la vera canzone radiofonica di tutto il festival di quest’anno e ha dato il via al nuovo percorso della band capitanata dal ciuffone di Stash.

Al cambio di etichetta si cambia anche registro, bisogna riacquistare punti, ergo si punta al tormentone estivo.

E cosa si poteva fare se non chiamare in aiuto se non colui il quale sfrascia le balle da tre estati di fila?
Non Fedez, l’altro, J-Ax, quello che tutti danno del venduto e in declino artistico.

Come Le Onde segue esattamente i trend delle ultimi estati, pezzo scanzonato, di facile presa e dalla melodia familiare.
Certo le chitarre funky alla The Kolors sono ancora lì e il timbro di Stash è riconoscibilissimo.
La concorrenza è però agguerrita e persino J-Ax nel suo intervento cita Italiana, giusto per ricordarci che lui è già lì sul podio.

Testo

lo sai di noi nessuno sospetta
la nostra storia brucerà in fretta
ti vedo nei locali coincidenze astrali
ti ho amato che tu sia
maledetta

sai che siamo solo sospesi
che un bacio non misura due pesi
amore un manicomio abbiamo il monopolio
quanto valgono i giorni già spesi

e così te ne vai per un anno in un’altra cittò
è chiaro il fatto che non ci rimane più tempo ma questa sera
ci stiamo ancora addosso
e la tua pelle è come le luci di casa
e te lo riconosco
non te l’ho mai nascosto

facciamo come le onde
via lontano e poi ritorniamo
questa vita è folle
come un bacio mentre litighiamo
voglio fare un ponte
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta

facciamo come le onde
facciamo come le onde
facciamo come le onde

sono un mago della danza e merito dei drink
se non la faccio bere ho paura che mi lascia
fare l’amore in spiaggia va bene per i film
ma nella vita vera la sabbia ti graffia

facciamo gara a letto è una favola di sport
cavalco le tue curve con la tavola da surf
si può gridare tanto sono tutti al mare
con le pinne il fucile e le occhiaie
con te non vado a Mykonos

lontano dall’oceano ma sono pacifico
mi godo il panorama che ho di fronte
su e giù tutta la notte
facciamo come le onde

e così te ne vai per un anno in un’altra cittò
è chiaro il fatto che non ci rimane più tempo ma questa sera
ci stiamo ancora addosso
e la tua pelle è come le luci di casa
e te lo riconosco
non te l’ho mai nascosto

facciamo come le onde
via lontano e poi ritorniamo
questa vita è folle
come un bacio mentre litighiamo
gingergenerationvoglio fare un ponte
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta

facciamo come le onde
facciamo cme le onde
facciamo come le onde

e così te ne vai però io ti cerco ancora
stanotte mi esplode la testa
da domani solo Coca Cola

facciamo come le onde
via lontano e poi ritorniamo
questa vita è folle
come un bacio mentre litighiamo

voglio fare un ponte
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta da te
che dalla mia testa mi porta

facciamo come le onde
facciamo come le onde
facciamo come le onde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...